Operaio folgorato in un'azienda dismessa, ma la centralina elettrica era attiva: è grave

Martedì 24 Agosto 2021
Ambulanza (foto di repertorio)
1

MARIANO (GORIZIA) - Un operaio è rimasto folgorato da una scarica elettrica mentre questa mattina stava lavorando in un'azienda dismessa di Mariano del Friuli (Gorizia). Secondo una ricostruzione, l'uomo stava facendo dei lavori di manutenzione quando è stato raggiunto da una scarica di notevole potenza. A quanto si apprende, nel capannone, chiuso da anni, c'era una cabina di alimentazione ancora attiva.

Il ferito, sempre rimasto cosciente, è stato stabilizzato sul posto e condotto d'urgenza in elicottero all'ospedale triestino di Cattinara: la prognosi è riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. Indagini dei Carabinieri di Gradisca d'Isonzo e dei tecnici dell'Azienda sanitaria. Sul posto anche i Vigili del fuoco del Comando provinciale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA