Il lucernaio cede, operaio di 30 anni cade dal tetto del capannone e muore

Sabato 30 Maggio 2020
Il lucernaio cede, operaio di 30 anni cade dal tetto del capannone e muore
MEDEA (GORIZIA) - Un operaio di 30 anni, di origine bosniaca, residente a Gorizia, è morto nel pomeriggio di oggi per le ferite riportate in un incidente sul lavoro avvenuto in un'azienda di Medea (Gorizia).

Secondo una ricostruzione della tragedia, l'uomo, che si trovava sul tetto di un capannone, è caduto da un'altezza di circa 10 metri probabilmente per il cedimento di un lucernaio. Inutili i soccorsi dell'équipe medica dell'elicottero del 118 giunta in pochi minuti sul luogo dell'incidente.

Le indagini dei Carabinieri e degli ispettori dell'Azienda sanitaria sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Gorizia, che ha aperto un'inchiesta. Sul posto hanno operato anche i Vigili del fuoco del comando provinciale.
Ultimo aggiornamento: 15:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA