Tremendo scontro frontale tra tir e jeep: incastrata, grave 47enne

Venerdì 22 Giugno 2018 di Paola Treppo
Il tremendo incidente a Turrida di Sedegliano
2

SEDEGLIANO e SPILIMBERGO - Grave incidente stradale lungo la regionale 463 a Turrida di Sedegliano dove, all'altezza del km 32, si sono scontrati frontalmente un autoarticolato che trasportava ferro, di una ditta di Noventa di Piave (Venezia), che stava marciando da San Daniele in direzione Codroipo, e una Range Rover alla cui guida c'era una donna di 47 anni di Spilimbergo, che viaggiava in senso opposto.

Nel tremendo impatto, frontale, tra il tir e la jeep, la Range Rover è finita dentro un vigneto e la donna è rimasta incastrata. Per liberarla dalle lamiere contorte è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco volontari di Codroipo cui è giunta subito dopo in appoggio una partenza da San Vito al Tagliamento.

I pompieri hanno dato fattivo supporto al personale medico della equipe di una ambulanza giunta da Codroipo e a quella dell'elicottero decollato dalla elibase Hems di Campoformido. La 47enne, che ha riportato diverse lesioni gravi ma che è sempre rimasta cosciente, è stata stabilizzata e trasportata in volo, con la massima urgenza, all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. L'autista del tir è rimasto illeso ma era sotto choc. Per la viabilità e tutti gli accertamenti la polizia locale di Basiliano. Il tremendo incidente è accaduto poco dopo le 13 di oggi, venerdì 22 giugno.

Ultimo aggiornamento: 19:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci