Incendio nella notte distrugge
alcuni locali di una villa veneta

Incendio nella notte distrugge alcuni locali di una villa veneta
SAN VITO AL TORRE (UDINE) - Un incendio, le cui cause non sono state ancora accertate, ha distrutto la notte scorsa alcuni locali storici di villa Steffaneo Roncato, risalente al XVII secolo, a Crauglio di San Vito al Torre.



Il palazzo fa parte delle Ville Venete. Nonostante l'intervento in nottata di oltre venti vigili del fuoco giunti sul posto con una decina di automezzi, che stanno ancora operando, i danni sono ingenti.



Sarebbero andati distrutti alcuni preziosi dipinti dell'800, la stanza del Chiarottini, e l'Alcova con particolari tempere di stile Napoleonico. La dimora, di proprietà di privati, era oggetto da giorni di un intervento di ristrutturazione, in particolare del tetto. Nel corso della I guerra mondiale la villa fu trasformata in ospedale militare e alloggio per i soldati della 3/a armata comandata da Emanuele Filiberto di Savoia. Pure Gabriele d'Annunzio vi soggiornò per lunghi periodi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Marzo 2014, 15:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incendio nella notte distrugge
alcuni locali di una villa veneta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti