Bruciano i pannelli solari: in cenere due auto, danni per 60mila euro

Bruciano i pannelli solari sopra  il garage: in cenere due auto

di Paola Treppo

MERETO DI TOMBA (Udine) - Brutto fine anno per una famiglia di Plasencis di Mereto di Tomba. Nel primo pomeriggio di ieri, domenica 31 dicembre, infatti, intorno alle 13.30, la tettoia adiacente la casa che viene utilizzata per posteggiare le auto è andata a fuoco e con il ricovero sono finite in cenere anche le due vetture che era state parcheggiate sotto.

Le fiamme sono partite dalla copertura della tettoia, una struttura in legno, dove erano stati installati dei pannelli solari: è proprio per un malfunzionamento di questo sistema di produzione di corrente che si è sviluppato l'incendio. Prima sono andati in cenere i pannelli, quindi il ricovero. Il materiale combusto è crollato sulle due vetture, un pick-up Nissan e una Fiat 500 quasi nuova. Sul posto sono giunte due squadre dei vigili del fuoco dal Comando di Udine che hanno domato l'incendio e messo in sicurezza l'area, evitando che le fiamme potessero estendersi anche agli immobili vicini. I danni sono ingenti, sull'ordine dei 60mila euro. Nessuno è rimasto ferito. A Plasencis anche i carabinieri del Norm e della stazione di Remanzacco.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 1 Gennaio 2018, 10:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bruciano i pannelli solari: in cenere due auto, danni per 60mila euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti