Canna fumaria in tilt, scoppia il rogo nella casa delle vacanze

La casa a fuoco a Tarvisio

di Paola Treppo

TARVISIO (Udine) - Incendio nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17 e 30, in una abitazione bifamiliare in legno di Tarvisio. Le fiamme si sono sprigionate con ogni probabilità da una canna fumaria e da lì l’incendio si è esteso all’intera copertura.

Sul posto, in via del Macello sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento della cittadina della Valcanale, una autoscala è partita dal comando di Udine e sono scesi in campo anche i vigili del fuoco volontari di Pontebba.

Si tratta di un tetto di legno ventilato: è stato quindi necessario tagliarlo per contenere le fiamme. I danni sono molto ingenti. Nessuno si è fatto male. Al momento dell’incendio non erano presenti i proprietari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Tarvisio coordinati dal maresciallo maggiore Salati Pierluigi. Nella giornata di oggi, mercoledì 14 febbraio, i vigili del fuoco smasseranno il materiale combusto. La casa è inagibile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 14 Febbraio 2018, 09:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Canna fumaria in tilt, scoppia il rogo nella casa delle vacanze
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-02-14 14:13:31
Scommetto trattarsi di una casa nuova o appena ristrutturata, con l'impiego di manodopera straniera.... Gia', i nostri geometri e capomastri stavano ben attenti alle canne fumarie, sostenuti da secolari esperienze specifiche. Oggi invece brucia una casa al giorno, quasi sempre per surriscaldamento delle condotte di scarico degli impianti termici: mi sembra evidente siano sul mercato maestranze ignare dei problemi generati dalle canne fumarie... e mi sembra anche evidente che nessun ente tecnico controlli o certifichi il loro operato.
2018-02-14 11:09:01
Le case interamente in legno vengono molto esaltate ma un tallone d'Achille forse ce'e'.Ma il camino l'ha studiato un faidate o un fumista certificato con costosa revisione annuale e pulizia della canna fumaria?Tra solai e tetto in legno e tubo ci deve essere un ottimo isolante termico.