Operaio cade dall'altare della chiesa: precipita per 6 metri, è gravissimo

Martedì 27 Giugno 2017 di Paola Treppo
2

GORIZIA - Operaio cade dall'altare della chiesa e precipita per sei metri: è gravissimo. L'infortunio sul lavoro è accaduto nel pomeriggio di ieri, lunedì 26 giugno, nella chiesa del Sacro Cuore di Gorizia. La vicenda è ancora tutta da chiarire e del caso si stanno occupando gli ispettori del lavoro e la polizia di Stato della Questura di Gorizia.

Quello che è certo è che l'uomo, un cittadino romeno, era stato chiamato per la sistemazione dell'impianto di video sorveglianza che si trova sopra l'altare. L'operaio, di cui non è stata resa nota l'identità, è salito nel punto più alto e poi, non si sa bene come, ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di circa sei metri, rovinando sullo stesso altare e poi sul pavimento della chiesa. Sul posto sono intervenuti subito i sanitari del 118 con una ambulanza e con l'elicottero decollato dalla Centrale operativa di Udine. L'uomo, che ha riportato numerose fratture e gravi traumi, è stato condotto con la massima urgenza all'ospedale Cattinara di Trieste; è in pericolo di vita. 

Ultimo aggiornamento: 20:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA