Sarcoma raro a 37 anni, papà Gianpiero operato negli Usa: intervento riuscito

Domenica 14 Luglio 2019
Sarcoma raro a 37 anni, papà Gianpiero operato negli Usa: intervento riuscito
1

UDINE - Un sarcoma raro a 37 anni, due figli, una moglie e una vita che voleva vivere con tutte le sue forze, lottando contro la malattia. E la sua battaglia, Gianpiero Saglimbene, militare di stanza a Codroipo, la sta combattendo: venerdì 12 luglio è stato sottoposto a un intervento chirurgico al Presbyterian Hospital di New York. Era quello l'unico intervento che gli avrebbe potuto dare la possibilità di sperare in una vita normale, e quell'operazione è riuscita. 

La buona notizia è stata comunicata con un messaggio pubblicato sul proprio profilo facebook dalla moglie del lanciere originario di San Severo e di stanza a Codroipo. Barbara Rado, la moglie di Gianpiero, aveva dato il via a una raccolta fondi per sostenere le cure negli Usa. Gianpiero è stato trasferito in terapia intensiva ma già domenica potrebbe essere sottoposto a un secondo intervento di verifica per valutare se tutto procede per il meglio. Poi sarà sottoposto a cure chemioterapiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA