«Solo fascisti e spie», scritte e insulti nel Parco Martiri delle Foibe

PER APPROFONDIRE: anpi, basovizza, foibe, udine, vandali
La deposizione della corona alla Foiba di Basovizza nel Giorno del Ricordo
UDINE - Non c'è pace per i martiri della pulizia etnica di Tito contro gli italiani d'Istria e Dalmazia. Una scritta realizzata con vernice scura, «né vittime né martiri solo fascisti e spie», è comparsa su un muro che affaccia sul Parco Martiri delle Foibe di Udine. Nell'area verde è stato anche sradicato il palo che riporta il nome del parco. Nei giorni scorsi, sempre nello stesso parco, erano state gettate a terra le corone posizionate in occasione delle celebrazioni del Giorno del Ricordo ed erano state sradicate le piante ornamentali attorno al ceppo commemorativo. Sul posto, per un sopralluogo, è intervenuta, oggi 4 marzo, la Digos della Polizia, dopo aver ricevuto una segnalazione sull'accaduto. Accertamenti sono in corso per individuare i responsabili; le ipotesi al vaglio sono quelle di danneggiamento e deturpamento.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 4 Marzo 2019, 19:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Solo fascisti e spie», scritte e insulti nel Parco Martiri delle Foibe
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-03-05 10:25:30
I comunisti, anche se hanno cambiato nome, sinistri piddini o altro sono rimasti sempre gli stessi: tuttavia i tempi non sono piu' quelli: possono offendere, inveire, praticare atti di terrorismo (Battisti) ma alla gente di loro interessa pochino. Vorrei ricordare che il muro di Berlino e' stato smantellato trenta anni fa, lo stesso i fatti di piazza Tien Anamen (Pechino) risalgono a quei tempi, Berlinguer e' morto trentacinque anni fa e non realizzo' il comunismo in Italia. Ai russi dei comunisti italiani non e' mai interessato nulla.
2019-03-05 08:49:52
Degni eredi dei vigliacchi di allora.
2019-03-05 08:48:46
Poi dicono che i comunisti non esistono piu`.
2019-03-05 05:49:12
I volenterosi servitori (spie dei vari regimi sterminatori fascisti, nazisti comunistri e loro versioniattuali)hanno sempre saputo PRIMA quando era giunto il momento di filarsela...poi la vendetta dei vincitori si e'sempre abbattuta contro gli inermi.
2019-03-05 03:11:33
Il futuro che avanza... complimenti! Fate propio schifo.