Giovane donna colpita da un masso alla nuca mentre sale la "Ferrata degli italiani"

Domenica 26 Settembre 2021
Soccorso alpino friulano (foto di repertorio)

TARVISIO - Colpita da un masso che si stacca dalla parete una cinquantina di metri sopra il bivacco al Mangart mentre era impegnata in una ferrata. Oggi pomeriggio, domenica 26 settembre, il Soccorso Alpino ha recuperato una giovane donna di nazionalità spagnola colpita da un sasso mentre saliva la Ferrata degli italiani al Mangart. L'ncidente è avvenuto una cinquantina di metri sopra il bivacco Nogara. La donna aveva il casco, ma la pietra l'ha colpita tra collo e nuca. È stata recuperata dal tecnico di elisoccorso con una verricellata e condotta all'ospedale di Tolmezzo. Il suo ragazzo è sceso autonomamente per recuperare la propria automobile a Fusine.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA