Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Esce per andare in ferrata e non torna: 31enne disperso da sabato. Ricerche con elicottero e cani

L'automobile dell'uomo è stata ritrovata in paese a Stupizza

Lunedì 27 Giugno 2022
L'escursionista scomparso
1

UDINE - Dalle 10 di oggi, 27 giugno 2022, sono scattate le ricerche per un escursionista disperso. Si tratta di Gianpaolo Baggio, 31 anni di Torreano, uscito di casa sabato 25 giugno con l'obiettivo di andare a percorrere la ferrata Palma del Matajur assieme ad una amica che poi ha rinunciato ad accompagnarlo. E' stata attivata la stazione di Udine del Soccorso Alpino che coordina le operazioni dal campo base di Stupizza, assieme a Guardia di Finanza, Carabinieri, elicottero della Protezione Civile per i sorvoli dall'altro, Unità cinofile e un cane molecolare. L'automobile dell'uomo è stata ritrovata in paese a Stupizza e non al valico di Stupizza da dove parte la ferrata. Quest'ultima è un itinerario attrezzato di più di mille metri di dislivello che si innalza sul fianco più selvaggio e dirupato del Monte Matajur, coperto da una fitta boscaglia. Le squadre di terra stanno perlustrando i due sentieri che scendono verso Stupizza. L'uomo avrebbe dovuto far rientro sabato.

Ultimo aggiornamento: 29 Giugno, 08:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci