Friuli Venezia Giulia, ecco tutti i risultati dei comuni sotto i 15mila abitanti

Lunedì 4 Ottobre 2021 di Redazione web
Friuli Venezia Giulia, ecco tutti i risultati dei comuni sotto i 15mila abitanti
2

È Roberto Festa con 611 voti (54,17%) il sindaco di Ajello del Friuli che con la sua lista "Uniti per il futuro" ha battuto Rudi Buset di "Progetto Comune" che si è fermato a 517 voti (45,83%). In totale hanno votato 1.161 persone.

A Bagnaria Arsa sindaco è Elisa Pizzamiglio con il 78,66% batte Stefano Sanna.

Eleonora Viscardis diventa primo cittadino a Bertiolo con 760 voti (52,81%), sconfiggendo Mario Virgili.

Castelnovo del Friuli elegge Juri Del Toso con l'85,58%.

A Chions il sindaco eletto è Renato Santin con l'85,28% dei voti pari a 1333 preferenze. La sua civica "Obiettivo Comune" è stata preferita a quella 33083 guidata da Roberto Bernava che si è fermato a 230 voti (14,72%).

A Cormeglians vince Flavio De Antoni con 178 voti (59,93%): era appoggiato dalle civiche "Uniti per Cormenglias" e "Tutti per Cormeglians".

Il centrodestra vince a Cordenons: Andrea Delle Vedove sostenuto da Lega, Fdi, Sgarbi e Forza Italia ottiene il 58,49%. Al secondo posto le tre civiche di Paolo Peresson al 34,27%.

A Dogna l'unico candidato sindaco Simone Peruzzi è stato eletto con la sua civica "Continuità per il futuro" che ha preso 86 voti su 92 votanti. 

A Drenchia testa a testa tra Francesco Romanut "Origini e rinnovamento" e David Iurman "Drenchia deve vivere". Romanut ha vinto con 37 voti contro i 35 di Iurman.

A Erto e Casso, il paese di Mauro Corona, il sindaco è Antonio Carrara con la civica "partecipare": 155 voti contro lo sfidante Deborah Corona che ha preso 106 con la sua civica "Nert e Cas 3.0".

A Grado è ancora centrodestra con Claudio Kovatsch che arriva al 54,61%. Dario Raugna (Pd + civiche) si ferma al 37,7%.

Ancora centrodestra a Latisana dove sindaco diventa Lanfranco Sette con il 65,8%.

Elisa Giulia De Sabbata è il primo cittadino di Majano con l'82.09%. Le sue due civiche hanno battuto Patrick Pierre Bortolotti fermo al 17,91%.

Enrico Basaldella, candidato unico a Moimacco, è sindaco con 720 voti su un totale di 759 votanti. Correva con la civica "Vivere Moimacco".

A Moraro per 5 voti diventa sindaco Lorenzo Donda: batte Alberto Pelos (165 voti) e Adriano Colugnat. Era una sfida tra tre civiche.

Muggia Paolo Polidori, appoggiato da Lega Salvini Fvg, Lista Stener x Muggia, Noi per Muggia, Forza Muggia - Dipiazza per Muggia, Prima Muggia, Fratelli d'Italia, è stato eletto sindaco del Comune con 3.144 voti, pari al 48,75 per cento delle schede valide.

A Palazzolo dello Stella vince Franco d'Altilia con l'82,91%. Paolo Miotto si è fermato al 17,09%. Entrambi correvano con una civica.

A Palmanova sindaco è Giuseppe Tellini (tre liste civiche).

A Paularo vince la Lega  con il 43,59: sindaco è Marco Clama.

Emiliano De Biasio è sindaco a Pinzano al Tagliamento: la sua civica "Comunità e territorio" arriva al 46,5%.

A Porpetto, Andrea Dri con la sua civica "Insieme" è riuscito a battere l'intera coalizione di centrodestra che candidava Emanuel Nin: 877 voti (59,7%) contro 592 preferenze (40,3%).

A Pravisdomini di nuovo Lega con Davide Andretta (76,4%)

A Ronchis l'unico candidato, Manfredi Michelutto, prende 917 voti su 953 votanti. 

A Romans d'Isonzo Michele Calligaris con "Uniti per Romans Versa e Fratta" batte gli altri 3 contendenti con il 49,12%.

A Ruda Franco Lenarduzzi con il 73,7% supera di netto Riccardo Alessi.

Pietro Del Frate è sindaco a San Giorgio di Nogaro. Con il 45,48% batte Roberta Sartori e Massimo Vocchini.

Guido Scapolan vince a San Quirino con il 38,2%. La sua civica batte la Lega.

Claudio Bignolin è il sindaco di San Pier d'Isonzo con 560 voti (47,74%): le sue due civiche battono Riccardo Zandomeni (civiche) ed Enrico Gherghetta (Pd).

A Sauris sindaco eletto Ermes Petris, unico candidato: 163 su 188 votanti. 

A Tarcento vince il centrodestra con Mauro Steccati sindaco: 47,36%.

A Torreano è sindaco Francesco Pascolini (54,04%) che si impone su Monica Cantarutti (45,96%).

Marco Turco è il sindaco di Torviscosa con il 38,15%.

A Vajont diventa sindaca Lavinia Corona con il 50,54%. 

Infine a Vivaro, Mauro Candido "Insieme per Vivaro" batte Gabriele di Pietro per 547 voti a 75.

 

Ultimo aggiornamento: 22:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA