Sedicenne si sente male a scuola: sospetta assunzione di droghe

PER APPROFONDIRE: droga, scuola, udine
Sedicenne si sente male a scuola:  sospetta assunzione di droghe
UDINE - Una ragazzina di 16 anni, studentessa in un istituto di Udine, si è sentita male nel primo pomeriggio di ieri, 29 gennaio, nel cortile della scuola. Si sospetta una lieve intossicazione dovuta all'assunzione di sostanze stupefacenti. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, la minore potrebbe aver fumato uno spinello prima di sentirsi male. Soccorsa, è stata accompagnata in pronto soccorso per le cure del caso. Le sue condizioni non hanno destato preoccupazione. Accertamenti sono in corso da parte dei Carabinieri.

LEGGI ANCHE Nell'internet point il centro dello spaccio agli studenti. Dieci arresti e 17 denunce
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 30 Gennaio 2019, 13:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sedicenne si sente male a scuola: sospetta assunzione di droghe
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-01-31 10:50:33
Un tempo succedeva per ingolfamento da panino di lardo o salame di casa ingurgitato a bocconi furtivi sotto il banco o dietro corpaccione del compagno davanti. Ma lardo e salame di casa fanno male, sono grassi e salati .
2019-01-30 17:54:45
che sia maria o che sia giuseppe c'è ancora qualche imbe...lle che continua a dire che la droga o stupefacenti in genere non fanno male
2019-01-30 14:37:38
non ci sono più i ragazzi problematici puliti di una volta.
2019-01-30 14:06:19
Secondo me è stato il panino del McDonalds... he he...
2019-01-30 14:01:30
Le canne a scuola ci sono sempre state. Se non di peggio. Quantomeno negli ultimi 30 anni. Il problema è che oggi queste droghe sembra siano anche molto più forti