Tenta l'harakiri col coltello da cucina:
10 fendenti, la salvano in extremis

Domenica 21 Agosto 2016 di Paola Treppo
2
ARTEGNA (Udine) - Drammatico episodio di autolesionismo che non è finito nel peggiore dei modi solo grazie alla velocità con cui una donna di Artegna è stata soccorsa, prima che si dissanguasse e morisse. Per cause in corso di accertamento, la casalinga ha improvvisamente impugnato un acuminato coltello da cucina, è uscita dalla sua casa, ha raggiuto un luogo aperto e si è accoltellata all'addome per una decina di volte.

Copiosa la perdita di sangue e immediato l'intervento dei soccorsi: l'equipe medica dell'elisoccorso del 118 l'ha trasportata d'urgenza in ospedale, in gravi condizioni, in prognosi riservata. La tempestività del soccorso dei sanitari è stata decisiva; è accaduto verso le 14 di oggi e sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Tolmezzo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA