Sequestrati cuccioli di alto prezzo: sospetto di manipolazioni genetiche

Giovedì 24 Ottobre 2019
Sequestrati cuccioli di alto prezzo: sospetto di manipolazioni genetiche

UDINE - Nella notte dell'11 ottobre scorso controlli stradali dei carabinieri di Tarvisio hanno portato al sequestro in Friuli Venezia Giulia di 5 cuccioli di cane della società "I Cuccioli di Carlotta", per traffico illecito di animali da compagnia. Sequestrati delle forze dell'ordine anche l'auto e i documenti relativi agli animali, sui quali sono in corso verifiche di autenticità. I cani erano trasportati dallo stesso titolare della società slovacca e da una donna, che tra i propri clienti annoverano diversi personaggi famosi e volti noti dello sport e dello spettacolo. Il grigio del mantello di 4 cuccioli trasportati (tutti simil Bulldog Francesi venduti come esoticì a prezzi altissimi) fa sospettare che il colore del pelo e gli occhi chiari possano essere il frutto di manipolazioni genetiche. Sono in corso di approfondimento le indagini parentali e di laboratorio per verificare se queste manipolazioni possano determinare un danno per la salute degli animali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA