Camionista fermato per un normale controllo finisce in manette: deve scontare 17 mesi per furto

Mercoledì 15 Gennaio 2020
Latisana - Arrestato da una pattuglia della polstrada di Palmanova (Udine) l'autista di un camion su cui pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Bergamo per furto, falso, ricettazione e insolvenza fraudolenta risalenti agli anni 2011 e 2012.

L'uomo era stato fermato per un controllo al casello autostradale di Latisana, ieri, 13 gennaio, e il suo comportamento era apparso sospetto agli agenti che, in una nota, riferiscono come il conducente fosse «in preda all'agitazione» e tentasse «di eludere le risposte alle domande del personale operante». Un successivo controllo delle banche dati e degli archivi informatizzati ha fatto emergere la pendenza.

L'autista è stato quindi condotto nel carcere udinese:  dovrà scontare una pena detentiva di 1 anno e 5 mesi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA