Perde l'equilibrio e precipita nell'orrido del Rio Acquatona: grave boscaiolo

PER APPROFONDIRE: boscaiolo, grave, trieste
Foto fornita dai vigili del fuoco
SAPPADA - Un boscaiolo di Sappada, 62 anni, è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato per una ventina di metri nei pressi dell'Orrido del Rio Acquatona mentre stava lavorando nelle sue proprietà boschive. L'uomo era solo al momento dell'incidente. Ha perso l'equilibrio ed è scivolato insieme a una ceppaia che stava tagliando, rimanendo parzialmente bloccato sotto le scalette turistiche in metallo che danno l'accesso alla visione dell'Orrido, attualmente chiuse da un'ordinanza comunale. È stato il fratello a trovarlo, non vedendolo rientrare a casa.

L'uomo è riuscito a trattenerlo prima che scivolasse ulteriormente tra le rocce sottostanti, in attesa dell'arrivo dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico di Sappada che, insieme con i Vigili del Fuoco di Santo Stefano di Cadore, lo hanno caricato su una barella e sono risaliti sulla ripida scaletta dell'orrido fino a un punto in cui è stato possibile affidarlo alle cure dei sanitari arrivati sul posto con l'elicottero del 118 dalla centrale operativa di Udine e l'ambulanza di Auronzo. L'uomo, che ha riportato vari traumi e una importante ferita al capo, è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale di Auronzo. È in gravi condizioni. Sul posto anche i Carabinieri e la Guardia di Finanza di Auronzo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 5 Dicembre 2018, 17:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Perde l'equilibrio e precipita nell'orrido del Rio Acquatona: grave boscaiolo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-12-06 00:04:15
Chi non fa, non falla. A chi è seduto, non succede nulla.
2018-12-05 23:22:22
Non ho capito cosa vuol dire questo commento... Auguriamo coraggio e buon ristabilimento al boscaiolo.
2018-12-05 17:50:06
Un altro di quelli svegli.
2018-12-05 22:52:34
hai mai lavorato?