In giro per il Friuli a fare shopping con banconote false da 50 e 100 euro: la tecnica della coppia rom

Venerdì 16 Luglio 2021
In giro per il Friuli a fare shopping con banconote false da 50 e 100 euro: la tecnica della coppia rom
3

UDINE - Un uomo di 38 anni e una donna di 33 di etnia rom, residenti a Udine, già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati dai carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Udine per aver speso false banconote da 50 e 100 euro in alcuni esercizi commerciali del territorio.

Gli episodi risalgono al mese di gennaio 2021. Secondo quanto ricostruito dai militari dell'arma la donna, con il volto parzialmente nascosto dalla mascherina, entrava nei negozi - bar, edicole, tabaccherie e cartolerie - per fare degli acquisti di pochissimo valore, pagando con il denaro falso di grosso taglio. Incassato il resto, la donna saliva a bordo di un'auto di grossa cilindrata dove l'aspettava il complice per fuggire. Nell'arco di un pomeriggio la coppia sarebbe entrata in azione in cinque diversi comuni dell'hinterland udinese, della Bassa e del Medio Friuli. La coppia è stata individuata grazie all'osservazione delle immagini delle telecamere di sorveglianza pubbliche e private e ai racconti di vittime e testimoni. Le banconote sono state sequestrate e analizzate dalla filiale di Trieste della Banca d'Italia che ne ha dichiarato la falsità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA