Si traveste per fregare gli anziani:
arrestato insieme a un complice

Sabato 21 Novembre 2015 di Paola Treppo
3

PALMANOVA (Udine) - Blitz dei Carabinieri di Palmanova in centro: avevano notato l’insolita presenza di un uomo e una donna, apparentemente stranieri, aggirarsi con fare sospetto. Colpivano le movenze della donna, i carabinieri ne hanno osservato a distanza le mosse, notando ad un tratto che i due, dopo essersi avvicinati a un anziano ed aver cominciato a parlargli, lo stavano abbracciando calorosamente.

Intuendo l’anomalia della situazione, anche nella considerazione dei diversi furti con destrezza ai danni delle fasce deboli ad opera di sedicenti turisti, parenti di amici, i militari sono intervenuti immediatamente accertando che la coppia, all’atto di abbracciare l’anziano, aveva già sottratto il portafoglio contenente 100 euro. La successiva perquisizione ha consentito, inoltre, di accertare che la coppia in realtà era composta da due uomini, entrambi romeni di 43 e 31 anni, dei quali uno abilmente vestito e truccato da donna, che sono stati tratti in arresto per furto aggravato in flagranza. Ai due stranieri, in attesa di essere giudicati dal Tribunale di Udine per il reato commesso, è stata applicato il divieto di soggiorno.

Il risultato conseguito dev'essere di stimolo per la popolazione, e in particolare per le persone ritenute maggiormente “a rischio” quali anziani e minori, a diffidare degli sconosciuti che con qualsiasi scusa tentano un approccio con loro, segnalando immediatamente al numero di pronto intervento 112 tutti i casi dubbi.

Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 12:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA