Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Investe un'altra auto, scappa e si nasconde in un parcheggio: aveva un tasso alcolico 5 volte sopra il consentito

Mercoledì 3 Agosto 2022
Automobilista pirata in A23

UDINE - Una donna, che aveva un tasso alcolico 5 volte oltre la soglia consentita, ha investito un veicolo fermo sulla destra per un'avaria, lungo la A23, ed è fuggita rischiando anche di investire l'automobilista fermo. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio tra Udine Nord e Gemona, in direzione Tarvisio, ma è stato reso noto soltanto oggi precisando che la conducente, invece di fermarsi, è fuggita ma è stata rintracciata poco dopo, dalla Polizia Stradale di Amaro (Udine), nell'area di parcheggio Rio Gelato, sempre sulla A23, a pochi chilometri di distanza, mentre cercava di confondersi con gli altri utenti posteggiati. La automobilista è stata segnalata all'autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, le è stata sospesa la patente di guida per almeno un anno e sequestrato amministrativamente il veicolo ai fini del successivo provvedimento di confisca. Infine, la donna è stata sanzionata per non aver ottemperato all'obbligo di fermarsi in caso di incidente.

Ultimo aggiornamento: 11:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci