Falsi finanzieri rapinano due
vicentini: tremila euro di bottino

PER APPROFONDIRE: finanza, rapina, trieste, truffa
Falsi finanzieri rapinano due  vicentini: tremila euro di bottino

di E.B.

TRIESTE - Rapinatori travestiti da finanzieri. Hanno colpito nel pomeriggio di ieri, mercoledì 2 marzo, sulla Grande Viabilità. Vittime della rapina, due rappresentanti di elettrodomestici di Vicenza che stavano transitando in quel momento per tornare a casa dopo la giornata lavorativa. Attorno alle 16, i due sono stati fermati all'altezza della galleria di Cattinara da due finti finanzieri muniti di paletta e pettorina della Fiamme Gialle.

La scusa è stata quella di un controllo: i due rapinatori travestiti da finanzieri hanno dunque perquisito l'auto all'interno della quale hanno rinvenuto una busta contenente 3mila euro. A quel punto i due malviventi hanno spintonato i due veneti - uno sarebbe stato anche colpito da un pugno -  e sono scappati in auto. Indagini in corso. 



 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 3 Marzo 2016, 13:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Falsi finanzieri rapinano due
vicentini: tremila euro di bottino
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-03-03 16:47:57
Mah vestiti da finanzieri, chissà da dove saranno.....
2016-03-03 16:42:53
Avevano anche l'accento?(Scherzo...)
2016-03-03 14:17:54
si saranno ispirati a una barzelletta (credo fosse di Bronzi) due vestiti in uniforme GdF entrano in un locale: estraggono la pistola "questa è una rapina" il gestore: "meno male credevo foste quelli veri"