Giovedì 21 Novembre 2019, 13:06

Telecamere in asili e case di riposo boom di domande dai Comuni friulani

Telecamere in asili e case di riposo  boom di domande dai Comuni friulani

di Camilla De Mori

UDINE - Una valanga di domande per assicurarsi una fetta dei 3 milioni di euro stanziati dalla Regione per installare telecamere di videosorveglianza in scuole e strutture sociosanitarie per anziani e disabili. In ballo c'era un milione per i 4 capoluoghi, di cui 250mila euro per Udine, e 2 per gli altri comuni. Alla fine, come annuncia l'assessore Pierpaolo Roberti, sono «114 i Comuni che hanno fatto richiesta di fondi per le telecamere», vale a dire «oltre il 50 per cento dei Municipi della nostra regione».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Telecamere in asili e case di riposo boom di domande dai Comuni friulani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti