Conto alla rovescia per la stagione sciistica: ecco le regole anti-Covid

Martedì 30 Novembre 2021 di E.B.
Conto alla rovescia per la stagione sciistica: ecco le regole anti-Covid

TRIESTE - Controlli del Green pass a campione, capienza ridotta all'80% in impianti 'chiusi' come funivie e cabinovie, skipass ("a prezzi bloccati") venduti anche online per evitare assembramenti alle casse. Riparte con "cauto ottimismo" e "in sicurezza" la stagione turistica invernale in Friuli Venezia Giulia, le cui prenotazioni "stanno proseguendo con pochissime disdette".  L'inizio è fissato per il 4 dicembre, con alcuni impianti sciistici già pronti a partire a Sella Nevea e Piancavallo. In zona bianca e gialla, ha ricordato il direttore di PromoTurismoFvg, Antonio Bravo, per accedere agli impianti di risalita sarà necessario il Green pass 'base', all'interno degli impianti chiusi dovrà essere indossata una mascherina Ffp2 e nei rifugi saranno in vigore le stesse norme di sicurezza previste per bar e ristoranti. I controlli di validità del Green Pass verranno effettuati dalle autorità di pubblica sicurezza congiuntamente al personale di PromoTurismoFvg, così da permettere un controllo incrociato con i dati e la validità dello skipass, è stato precisato. In caso di zona arancione per accedere agli impianti sciistici servirà il Super Green pass.

Tra le novità previste per la stagione 2021-22, a Forni di Sopra sarà a disposizione la nuova pista Plan dai Pos, a Sauris sono state ammodernate la stazione di monte Richelan e la pista Zheile; a Sappada dopo tre stagioni di chiusura (l'ultima a causa Covid), aprirà nuovamente il versante sciistico di Sappada 2000; a Sella Nevea è stato svolto un intervento per un nuovo bacino di innevamento, mentre a Tarvisio sono stati avviati i lavori per il rimodellamento della pista Foresta. Inaugura infine sabato la seggiovia dedicata al Giro d'Italia sullo Zoncolan. Durante l'incontro è stato presentato anche un bilancio dell'estate 2021: nella montagna del Fvg da giugno-settembre si sono registrati, secondo i primi dati, +33% arrivi e +31% presenze; inoltre i primi ingressi sugli impianti montani del Fvg crescono del +1,6% rispetto al 2020 con Piancavallo (+22%), Forni di Sopra (+4%) e soprattutto Sappada (+91%) che trainano il dato positivo.

Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA