Sparisce dopo la condanna a Padova: arrestato sul confine

Sparisce dopo la condanna a Padova: arrestato sul confine

di E.B.

TRIESTE - Si era reso irreperibile dopo la condanna definitiva emessa a Padova nel 2012: è stato arrestato sabato scorso sull’altopiano carsico dagli agenti della polizia di frontiera di Trieste. Si tratta di un cittadino romeno di 44 anni, D.I. queste le iniziali, che deve scontare otto mesi di reclusione per il mancato pagamento dell’assegno di mantenimento. Ora è rinchiuso nel carcere di via del Coroneo. 

Il cittadino comunitario rientrava in Italia alla guida di un’autovettura con targa romena ed è stato fermato nell’ambito delle consuete attività di retrovalico. Dagli accertamenti sulla sua identità è emerso che era destinatario di un ordine di carcerazione disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Padova.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 12:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sparisce dopo la condanna a Padova: arrestato sul confine
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti