"Red Land è una c... pazzesca". Assolto il prof che derise il film

Sabato 14 Settembre 2019 di E.B.
8
TRIESTE  - L'Ufficio scolastico regionale del Friuli Venezia Giulia ha archiviato in maniera definitiva il procedimento disciplinare a carico di un docente dell'Isis Nautico «Savoia-Galvani» di Trieste che, nell'aprile scorso, aveva distribuito volantini con foto in bianco e nero in cui viene ritratto Fantozzi e la sua frase «Il film che state per vedere è una c....a pazzesca». Il professore lo aveva fatto, fuori dall'orario scolastico, per contestare, all'ingresso di un cinema di Trieste, la proiezione riservata a circa 300 studenti di Trieste di 'Red Land - Rosso Istria", film dedicato alla tragedia delle Foibe. Lo rendono noto con un comunicato i Cobas Scuola Trieste, che hanno ricevuto l'informazione dall' Ufficio Scolastico Regionale.  © RIPRODUZIONE RISERVATA