La polizia di frontiera blocca 150 migranti irregolari: tutti in quarantena

Domenica 22 Agosto 2021
Clandestini rintracciati dalla polizia
8

TRIESTE - Circa 150 migranti irregolari sono stati rintracciati oggi dalla Polizia di frontiera a Trieste, in un'area compresa tra la zona del centro commerciale Montedoro e il comune San Dorligo della Valle. Secondo quanto è stato reso noto si tratta prevalentemente di persone provenienti dal Pakistan e dal Bangladesh. La Polizia in queste ore sta effettuando le procedure di identificazione; i migranti vengono anche sottoposti ai tamponi. Secondo il protocollo - è stato sottolineato - le persone rintracciate dovranno osservare un periodo di quarantena fiduciaria. 

Ultimo aggiornamento: 19:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA