Non resiste alla sete e ruba una vodka: pizzaiolo in manette

Martedì 6 Dicembre 2022 di E.B.
Trieste, ruba bottiglia di vodka, arrestato pizzaiolo

TRIESTE -  L’arsura causata dall’alta temperatura del forno, dove trascorreva le serate ad impastare e a farcire  pizze e focacce, lo ha spinto a cercare lungo gli scaffali del supermercato una bevanda. La sua scelta era caduta su una bottiglia di vodka, ma non avedo i soldi a sufficienza per acquistarla, ha deciso di varcare l’uscita nel corridoio “senza acquisti”. È stato sorpreso, denunciato e per un po' la sua carriera di pizzaiolo ha subito una battuta di arresto.

A distanza di qualche tempo l'uomo - un romeno di 41 anni - è stato controllato dalla pattuglia della Radiomobile di Aurisina che lo rintraccia su un pullman di linea diretto in Francia. Stavolta è scattato un vero e proprio arresto. Infatti i militari avevano scoperto che il pizzaiolo era ricercato per un mandato di cattura, dovendo scontare 5 mesi e 10 giorni di reclusione per furto aggravato commesso a Mantova nel 2021. Si trova ora al carcere del Coroneo.

Ultimo aggiornamento: 11:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci