Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Furgone sospetto con targa slovena: a bordo 16 pakistani irregolari, arrestato il passeur

Giovedì 19 Maggio 2022 di Redazione Web
Furgone sospetto con targa slovena: a bordo 16 pakistani irregolari, arrestato il passeur

TRIESTE - Un 45enne originario della Serbia è stato arrestato oggi - 19 maggio - a Muggia dalla Polizia per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina per aver introdotto in Italia 16  pachistani a bordo di un furgone.

Secondo una ricostruzione, ieri sera, a seguito della segnalazione di un cittadino che aveva visto scendere da un furgone con targa slovena un gruppo di migranti, gli agenti sono riusciti a intercettare il mezzo in centro città condotto dal 45enne. I migranti sono stati individuati subito dopo da una pattuglia della Polizia di Frontiera nei pressi del Molo Balota e portati alla sezione di Fernetti per l'espletamento delle procedure di identificazione. Sulla base delle testimonianze raccolte, è emerso che i migranti erano stati caricati in Slovenia dal conducente del furgone e lasciati nel luogo del rintraccio. Il 45enne è stato portato in carcere a Trieste.

Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci