Rotta balcanica, altri 20 migranti intercettati al confine

Mercoledì 26 Agosto 2020 di Marco Corazza
Rotta balcanica, altri 20 migranti intercettati al confine
4

TRIESTE - Non si fermano gli arrivi di migranti in Friuli Venezia Giulia attraverso la rotta balcanica. Nuovi gruppi di migranti, giunti in Italia attraverso la rotta balcanica, sono stati rintracciati questa mattina in Friuli Venezia Giulia. La Polizia di Frontiera ha intercettato una ventina di persone, per lo più originarie dall'Afghanistan, nell'area di Trieste, a pochi chilometri dal confine con la Slovenia, mentre dalla zona boschiva si dirigevano a piedi verso i centri abitati.

Tra di loro anche alcuni minorenni. A Manzano (Udine) la Polizia ha rintracciato un'altra decina di persone, la cui presenza era stata segnalata poco prima a San Giovanni al Natisone. Alcuni piccoli gruppi di migranti sono infine stati avvistati da più persone, ma non ancora individuati dalle forze dell'ordine, a Gonars e Palmanova.

Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA