Trieste. Operaio resta incastrato con la mano nella macchina trita rifiuti

Lunedì 9 Dicembre 2019 di E.B.
Trieste. Bengalese resta incastrato con la mano nella macchina trita rifiuti
2
TRIESTE - Infortunio sul lavoro nel tardo pomeriggio di oggi a Prosecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Un operaio di un'azienda per la ristorazione, K.A. originario del Bangladesh, aveva la mano incastrata in un macchinario per la triturazione dei rifiuti. I Vigili del Fuoco con il supporto del personale sanitario del 118, hanno provveduto a liberare l'arto del malcapitato che poi è stato trasportato al pronto soccorso per accertamenti. Sul posto la Polizia di Sistiana e l'ispettorato del lavoro. © RIPRODUZIONE RISERVATA