Maltempo oltreconfine, coda di mezzi pesanti al valico di Fernetti

Mercoledì 2 Dicembre 2020 di Marco Corazza
I mezzi incolonnati per il maltempo

Oltreconfine la Dars, Società autostradale della Slovenia, ha chiuso l’accesso ai mezzi pesanti ai valichi di Fernetti e Rabuiese. Per questo motivo Autovie Venete quest'oggi ha attuato il “Protocollo operativo per la regolamentazione della circolazione dei veicoli pesanti in autostrada in presenza di neve”. In sostanza, i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate diretti verso il Confine di Stato sono stati deviati sulla A34 e fermati dalla polizia stradale e dal personale di Autovie Venete sulla corsia di marcia del tratto tra Villesse e Gradisca d’Isonzo lungo la direttrice che porta a Gorizia, in attesa della riapertura dei valichi avvenuta nel pomeriggio. Si tratta di una delle cinque aree di “accumulo” previste dal piano invernale per fronteggiare situazioni di criticità e per la gestione coordinata della circolazione su tutta la rete stradale del Friuli Venezia Giulia e del Veneto.  Il maltempo non è però cessato, soprattuto oltreconfine tanto che le autorità slovene hanno interdetto il transito ai mezzi pesanti al valico di Fernetti (Trieste), sul raccordo autostradale 14 «A/4 - Trieste - Diramazione per Fernetti». Si registrano pertanto temporaneamente code sul raccordo 14 con traffico pesante indirizzato al confine Rabuiese. 

Ultimo aggiornamento: 22:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA