Litiga con la compagna, poi sferra
un pugno al carabiniere: arrestato

PER APPROFONDIRE: arresto, carabinieri, trieste, violenza
Litiga con la compagna, poi sferra  un pugno al carabiniere: arrestato

di E.B.

TRIESTE -  Ha rimediato un pugno in faccia il carabiniere intervenuto a sedare una lite accesa tra un uomo e una donna nella serata di giovedì 29 marzo nel parcheggio esterno del centro commerciale Il Giulia. A colpirlo è stato un 45enne di nazionalità serba, noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti, per i reati di violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

Dopo aver posto fine al litigio, i militari (la vittima era assieme ad un collega) hanno chiesto ai due protagonisti di mostrare i propri documenti. Alla richiesta dei Carabinieri, l’uomo ha immotivatamente iniziato ad inveire contro di loro, insultandoli e, appunto, sferrando un pugno improvviso al volto ad uno dei due. Il secondo Carabiniere lo ha immediatamente immobilizzato a terra ed ammanettato. Al termine degli adempimenti previsti i Carabinieri hanno arrestato il 45 enne che si trova al regime dei domiciliari: deve rispondere dei reati di violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. Rischia una pena da 6 mesi a 5 anni. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 30 Marzo 2018, 13:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Litiga con la compagna, poi sferra
un pugno al carabiniere: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-04-02 17:18:23
tutti qua i riva
2018-04-01 06:10:55
Sarebbe giusto che la pena prevista sia da scontare in carcere, vero carcere, non domiciliari .-
2018-03-31 14:33:29
Grazie alla destra e alle sanatorie fatte dal cavaliere. Questi sono i bei risultati della bossi-fini.....ciao enrico..ciao.
2018-03-31 11:15:41
Che paura, ai domiciliari e dove in Serbia ?? E poi finiamola e torniamo ai vecchi tempi, chi tutela deve difendersi in maniera decisa senza che nessun Giudice possa incriminarlo...
2018-03-31 09:53:41
45enne di nazionalità serba. Sarei curioso di sapere cosa sarebbe successo ad un Italiano che sferra un pugno ad un poliziotto serbo