Folle inseguimento dalla Slovenia a Trieste, sulla Bmw in fuga anche un bambino

Sabato 2 Novembre 2019
Folle inseguimento dalla Slovenia a Trieste, sulla Bmw in fuga anche un bambino
7
TRIESTE - Un inseguimento transfrontaliero si è verificato questa mattina da parte della Polizia Slovena, e si è concluso in tarda mattinata a Basovizza (Trieste), sul Carso. Gli agenti sloveni hanno inseguito a lungo una Bmw di colore scuro con targa tedesca, anche in territorio italiano quando questa ha varcato il confine, fino a quando i fuggitivi non hanno finito per uscire di strada sbattendo contro un muretto e collidendo di striscio con un'altra auto. All'inseguimento ha partecipato anche una pattuglia della Polizia stradale italiana.

A bordo della Bmw ci sarebbero state quattro persone: il conducente - che ha immediatamente tentato di fuggire a piedi ma è stato rintracciato dopo poco dalla Polizia di Stato - e altre quattro persone, tra le quali un bambino. Queste ultime sono rimaste lievemente ferite e sono state portate all'ospedale di Cattinara per essere medicate. Si ignorano le ragioni della fuga e la nazionalità dei passeggeri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA