Coronavirus: casi positivi, struttura per anziani "Ciclamino" in isolamento

Lunedì 23 Marzo 2020
anziani in casa di riposo
TRIESTE - Due casi positività al Covid-19 si sono registrati all'Itis, Azienda Pubblica di Servizi alla Persona di Trieste specializzata nell'assistenza a persone anziane non autosufficienti. Si tratta di due anziani residenti nella struttura di via Pascoli e più precisamente nella residenza Ciclamino. A renderlo noto è la stessa azienda che fa sapere di aver «ricevuto questa mattina dall'Azienda sanitaria Giuliano Isontina la notizia di due positività al Covid-19» e informa che «tutti i familiari degli anziani residenti in Ciclamino sono stati prontamente informati» e che tutta la struttura dell'Itis «è in isolamento»

«La notizia - riporta la nota - ha sconcertato tutta la comunità ITtis, che fino all'ultimo ha cercato di resistere con tutti i mezzi al nemico invisibile. L'edificio, confinato tra le vie Pascoli, Conti, Manzoni e Gambini, è la casa di una grande e numerosa famiglia all'interno della quale si intrecciano centinaia di storie umane di nonni, figli e nipoti, vicini e lontani». «Tutti noi, in Itis - prosegue la nota - ci sentiamo un pò figli e nipoti degli anziani residenti con i quali viviamo in simbiosi gioie e dolori di un'esistenza che trascorre e che ogni giorno cerchiamo di rendere loro serena, viva e vivace». 

«Soffriamo anche noi - prosegue la nota aziendale -, comprendiamo e condividiamo l'angoscia della notizia che nessuno avrebbe mai voluto ricevere. Continuiamo a stare accanto agli anziani affinché nessuno resti solo e nessuno indietro». «In questo difficile momento - conclude l'Itis - stiamo mettendo in atto tutte le prescrizioni che ci vengono indicate dalle autorità sanitarie con cui stiamo collaborando. Tutti i nostri operatori sono impegnati professionalmente e umanamente ad affrontare questa nuova situazione per organizzare al meglio la contingenza, agevolando il compito dei medici e seguendo pedissequamente le indicazioni che ci vengono fornite».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci