Coronavirus in Friuli Venezia Giulia: 6 morti in 24 ore, rallentano i contagi. Allegerite le trapie intensive

Sabato 11 Aprile 2020 di Redazione
ospedale

TRIESTE - I casi accertati positivi al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 2.393, con un incremento di 44 unità rispetto a ieri. I totalmente guariti sono 489, mentre i clinicamente guariti (persone senza più sintomi ma non ancora negative al tampone) sono 337. Sono 6 i decessi in più rispetto alla comunicazione di ieri, che portano a 185 il numero complessivo di morti da Covid-19. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, dalla sede operativa di Palmanova. La provincia più colpita è quella di Trieste con 872 casi, seguita da Udine con 865 casi, da Pordenone con 529 e Gorizia con 121, ai quali si aggiungono 6 persone non residenti in Friuli Venezia Giulia. Per quanto riguarda i decessi, quello di Trieste, con 99, è il territorio più colpito, seguono Udine con 52, Pordenone con 31 e Gorizia con 3 decessi. Sono 28 le persone che attualmente si trovano in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 172 e le persone in isolamento domiciliare sono 1.182.

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA