Cinque casi di scabbia a scuola, sono 31 dall'inizio dell'anno

Sabato 3 Marzo 2018 di E.B.
4
TRIESTE - Cinque casi di scabbia nelle scuole della città. Due riguardano l'asilo Spaccini di via Colonna e a renderlo noto in questi giorni è stata l'Azienda sanitaria al termine di una serie di accertamenti. Non risulta necessaria alcuna disinfestazione ma a livello precauzionale è stato raccomandato di mettere giochi, cuscini e peluches all'interno di un sacco di nylon che una volta chiuso dovrebbe soffocare gli acari che trasmettono la malattia che si manifesta con forte prurito prolungato. Una malattia curabile con pomata sulla pelle e il contagio avviene tramite contatti interpersonali intimi e prolungati. Stando a quanto riferisce il Tgr Fvg, alcune famiglie avrebbero chiesto la disinfestazione dei locali ma l'azienda sanitaria la ritiene una procedura inutile e dannosa per i bambini. Nel 2016 i casi a Trieste sono stati 82, scesi a 69 nel 2017 e a 31 nei primi mesi dell'anno in corso di cui cinque tra minori. Tra le categorie più colpite, gli anziani nelle case di riposo e i migranti. © RIPRODUZIONE RISERVATA