Caso Resinovich, il marito ascoltato in Procura su presenza gomitolo in casa

Lunedì 5 Dicembre 2022
Caso Resinovich, marito ascoltato in Procura
2

TRIESTESebastiano Visintin, il marito di Liliana Resinovich, è stato ascoltato per un'ora e mezza dagli inquirenti della Procura della Repubblica di Trieste. Lo riportano alcuni media triestini riprendendo il contenuto di un servizio mandato in onda dalla trasmissione televisiva Quarto grado. Visintin sarebbe stato convocato il 28 novembre scorso e, secondo quanto si apprende, avrebbe dovuto riferire la sua versione dei fatti in merito a un gomitolo trovato in un cassetto nella sua abitazione e che condivideva con la moglie, scomparsa. Un filato simile al cordino che era legato attorno al collo di Liliana. La fuga di notizie avrebbe causato irritazione in Procura. Il 14 dicembre prossimo cadrà il primo anniversario dalla scomparsa di Liliana Resinovich, trovata cadavere il successivo 5 gennaio nel parco dell'ex ospedale psichiatrico di San Giovanni.

Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre, 10:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci