Brucia appartamento mentre i proprietari sono fuori, il gatto muore asfissiato

foto di Ambra Spilla

di E.B.

TRIESTE - Per cause ancora da accertare, un appartamento all'ultimo piano di un condominio di viale XX Settembre ha preso fuoco nella serata di ieri - lunedì 25 dicembre - mentre i padroni di casa non c'erano. Non risultano persone intossicate nè ferite ma il gatto dei proprietari è morto nonostante i Vigili del Fuoco abbiano tentato di metterlo in salvo. Sul posto anche la Polizia locale che ha chiuso al traffico l'area interessata dalle operazioni di messa in sicurezza e spegnimento del rogo che ha danneggiato anche il tetto.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 26 Dicembre 2017, 09:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Brucia appartamento mentre i proprietari sono fuori, il gatto muore asfissiato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-12-26 20:15:15
ci sono stati mici morti per corto circuito delle lucine natalizie, Non so se questo è successo.
2017-12-26 11:35:53
poro can, al gato.