Mentre scavano l'operaio trova un "ananas": una bomba a mano

Venerdì 26 Giugno 2020 di Marco Corazza
Trovata nel cantiere una bomba a mano
Stavano scavando nel cantiere, quando all'improvviso è spuntata una bomba. Momenti di tensione ieri per il ritrovamento di una bomba a mano, del tipo "ananas",  rinvenuta in un cantiere di Opicina (Trieste), durante alcuni scavi. Sul posto sono intervenuti gli artificieri del nucleo regionale della Polizia che, dopo la bonifica, hanno acquisito l'ordigno per la successiva distruzione. A trovare la granata è stato un operaio. L'uomo, che lì per lì è rimasto incredulo, ha informato la sala operativa della Questura tramite il 112 e sul posto è stata inviata una Volante del Commissariato di Duino Aurisina, che ha messo in sicurezza l'area fino all'arrivo degli artificieri.  © RIPRODUZIONE RISERVATA