Augura la morte a Berlusconi, Savino: «Con M5s purghe etniche»

Augura la morte a Berlusconi, Savino (Fi): «Con M5s purghe etniche»

di E.B.

TRIESTE - «Odio sociale, purghe etniche, processi sommari: ecco cosa ci aspetterà se il M5s andrà al governo». Lo ha dichiarato l’onorevole di Forza Italia Sandra Savino alla notizia del consigliere comunale del Movimento 5 stelle di Campagnola (Reggio Emilia) Rajinder Singh Jimmy che ha augurato la morte al leader di Forza Italia Silvio Berlusconi con un post su Facebook

«Il signor Rajinder Singh - continua Savino - adesso che tutto il mondo gli si rivolta contro, ha un bel daffare a ritrattare, a nascondersi dietro mille scuse e arrampicandosi sugli specchi affermando che le sue erano dichiarazioni personali. Ma chi condivide i valori della nostra democrazia e della nostra civiltà cristiana e democratica non augura la morte a nessuno. Questo giustizialismo rancoroso è una minaccia per la stabilità sociale».  Per la parlamentare azzurra: «E' necessario che il Movimento 5 stelle prenda immediatamente le distanze da queste affermazioni e da questa persona chiedendo le sue dimissioni ed espellendolo dal loro movimento. Se ciò non avvenisse significa che i figli del Grillo hanno in mente di istituire un Comitato di Salute Pubblica e tagliare tutte le teste degli avversari per il successo della “rivoluzione” pentastellata".  Questo il testo pubblicato dal consigliere: "Berlusca, se vuoi risolvere tu la situazione in Siria, muori è l'unico modo". La vicenda, raccontata dall'edizione odierna della Gazzetta di Reggio, ha sollevato un vespaio di polemiche.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 16:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Augura la morte a Berlusconi, Savino: «Con M5s purghe etniche»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-04-18 21:49:40
Non mi pare affatto che tutto il mondo si rivolti contro quell' augurio; anzi, senza offendere, direi che non ne parla proprio nessuno, al di fuori del diretto interessato e dei suoi cortigiani.
2018-04-18 15:03:00
beh pazienza un "extra-comunitario" ma tanti anni fa c'era qualcuno che lo voleva "rovinato a chiedere l'elemosina sul marciapiede" quello che adesso e' LeU
2018-04-18 15:25:34
o magari qualcuno che chiede "P.Dammi P.Due euro" davanti a "p.gazebo p.delle primarie" (ispirato all'extra-terrestre Eta-Beta di Topolino)
2018-04-18 15:51:32
quel partitino sul giro d'aria (sarebbe bastato alzare la soglia al 3,5 per cento) e Fu+Fu
2018-04-18 14:36:37
e chi e' questo RAJINDER un "avanzo di Singh Singh"?