Amo conficcato nel becco: cigno medicato e liberato a tempo record

Martedì 13 Aprile 2021 di E.B.
Amo conficcato nel becco: cigno medicato e liberato a tempo record

TRIESTE -  Accolto, medicato e liberato dall'Enpa a tempo di record. Un cigno femmina è stato accolto sabato 10 aprile a causa di un amo conficcato nel becco. Visitato immediatamente, l'amo è stato estratto senza traumi e il cigno è stato tenuto in osservazione poche ore. Al pomeriggio una telefonata ha comunicato che il maschio stava facendo "la guardia" al nido in attesa del ritorno della femmina, così si è provveduto alla liberazione della femmina che si è ricongiunta con il compagno. 
 

Ultimo aggiornamento: 15:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA