Agenti uccisi in questura a Trieste, cittadinanza onoraria per Matteo Demenego e Pierluigi Rotta

Martedì 21 Gennaio 2020
Agenti uccisi in questura a Trieste, cittadinanza onoraria per Matteo Demenego e Pierluigi Rotta

Agenti uccisi in questura a Trieste. Via libera dal Consiglio comunale alla delibera per il conferimento della cittadinanza onoraria alla memoria a Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, i due agenti della Questura di Trieste uccisi nella sparatoria del 4 ottobre scorso. Il testo è stato approvato ieri sera all'unanimità. Ora l'Amministrazione procederà all'organizzazione della cerimonia in accordo con le famiglie e le istituzioni.

COSA ACCADDE Poliziotti morti a Trieste, 16 colpi per uccidere, l'Apocalisse di un folle
OFFESE AGLI AGENTI UCCISI - Gli anarchici friulani: «I due poliziotti erano dei mercenari»
 

Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA