Veneto Banca, Bruno Zago eletto
presidente dei Grandi Soci

Venerdì 13 Maggio 2016
Veneto Banca, Bruno Zago eletto presidente dei Grandi Soci
1

MONTEBELLUNA - È Bruno Zago, patron del gruppo cartario Pro-Gest di Istrana (Treviso), il nuovo presidente dell'associazione dei grandi soci di Veneto Banca («Per Veneto Banca»). È stato designato oggi nel corso di un'assemblea, a Padova, e sostituisce Matteo Cavalcante, entrato nel Consiglio di amministrazione dell'istituto di Montebelluna. Oltre a Zago sono stati eletti il vicepresidente Gianandrea Todesco, e i consiglieri Loris Tosi, Francesco Celentano, Giorgio Batacchi, Fulvio Zanatta, Giannantonio Parolini, Angelo Cirillo, il segretario generale Maria Elena Buffon ed i probiviri, Antonio Viotto, Carlo Rossi Chauvenet, e Francesco Candiani.

«Ora che siamo riusciti a cambiare il Cda - ha detto Zago - la sfida che ci attende è quella di raccogliere il 25% di capitale dal 15% che già deteniamo, per permetterci di essere quotati». «Vogliamo a tutti i costi evitare, come accaduto a Vicenza, che la banca si trovi nelle condizioni di essere svenduta ad un Fondo e speriamo - ha concluso Zago - che la Bce ci consenta di avere qualche settimana in più rispetto al momento indicativo della quotazione, in giugno, per poter aggregare il nuovo patrimonio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA