L’industriale offre Castelbrando
ai venetisti: qui la vostra costituente

Castelbrando e Massimo Colomban
TREVISO - La nuova Repubblica Veneta nascerà tra le mura di Castelbrando di Cison di Valmarino. Quartier generale di Massimo Colomban. Il fondatore del gruppo Permasteelisa, oggi presidente di ConfApri, ha messo a disposizione i locali del suo hotel sulle colline del trevigiano. L'annuncio è stato dato da Gianluca Busato, demiurgo del referendum Plebiscito.eu sull'indipendenza del Veneto dall'Italia.











«È nato il Parlamento provvisorio della Repubblica Veneta - festeggiano gli indipendentisti - con Castelbrando come sede istituzionale per l'assemblea nazionale veneta, per il dialogo e il confronto tra tutte le forze, le organizzazioni e le personalità venete, al fine di supportare la fase costituente della Repubblica Veneta». Colomban conferma d'aver offerto lo storico teatro Sansovino ma, sottolinea più volte, non intende schierarsi sulla questione dell'indipendenza. «Ho aperto le porte a dei cittadini che si riuniscono per migliorare l'efficienza della regione - mette in chiaro - la formula migliore, federalismo o indipendenza, la deciderà il popolo». (ha collaborato Mauro Favaro)









© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Aprile 2014, 07:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L’industriale offre Castelbrando
ai venetisti: qui la vostra costituente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 41 commenti presenti
2014-04-10 16:31:09
Ne sparisce uno ..... spariscono tutti... Strani sti trollioni!
2014-04-10 08:15:51
Caro orcocan non ci siamo eclissati e che non abbiamo tempo da perdere come hai te. Almeno io ho di meglio da fare che star seduta davanti al computer a scrivere post fuori luogo come fai te tutto il giorno. Va bene, sei un ex-leghista e la batosta è stata forte. Esci qualche volta almeno adesso che fa bel tempo. Mi fai tanta tristezza. Comunque se hai bisogno, rinnovo l\'invito. Noi aiutiamo sempre chi ha bisogno. Non esitare. Tanta salute.
2014-04-09 21:46:14
franco505- Commento inviato il 2014-04-09 alle 15:38:27 Non cada anche lei nella trappola terminologica! Autonoma vuol dire dipendente da Roma (anzi non vuol dir niente perché Roma l\'autonomia non ce la concederà mai), indipendente vuol dire indipendente, liberi da Roma!
2014-04-09 18:20:10
Ah ah ah ah... ...ora i vene-tristi, hanno pure la loro roccaforte, come nel Medioevo controllano il territorio dall\'alto, così possono attaccare con archi e frecce la fanteria nemica...o forse è una scisa per trasformare l\'ex hotel in un venetissimo postribolo?
2014-04-09 16:18:34
2014-04-09 alle 15:37:34 da zispzisp Non sono mica tanti i trollioni targati PD, forse per un problema di (spending review). Er cinese si presenta con una decina di alias ma ormai fuori di testa e scrive le stesse menate e un momento risponde con un alias e il momento successivo con un altro. Josuè è emigrato e ha forti crisi d\'identità, si è eclissato pure quello del carro di Ezechiele, chi altro è rimasto? Un caro saluto.