Martedì 13 Agosto 2019, 12:15

Vedelago. Botte alla mamma. Testimonianza choc del figlioletto di 6 anni: padre cacciato di casa

​Vedelago. Botte alla mamma. Testimonianza choc del figlioletto di 6 anni: padre cacciato di casa

di Roberto Ortolan

VEDELAGO (TREVISO) - Picchiata quando era incinta, presa a pugni e calci davanti ai bimbi piccoli, pestata per farsi dare soldi da andare a sperperare nelle macchinette: cacciato di casa il marito violento e aguzzino. A deciderlo, anche grazie alla testimonianza del figlioletto di 6 anni che ha assistito alle violenze, il giudice Piera De Stefani, che ha trovato convincenti le accuse mosse dal pm Massimo Zampicinini e gli elementi di prova raccolti dai carabinieri di Vedelago. A finire nei guai un operaio kosovaro 32enne, da anni residente nella Castellana. Ora l'uomo, assistito dall'avvocato Paolo Miotti, andrà a vivere dal fratello e che è anche il suo datore di lavoro. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vedelago. Botte alla mamma. Testimonianza choc del figlioletto di 6 anni: padre cacciato di casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-08-14 12:22:21
Speriamo che ci sia veramente giustizia e che non gli diano la possibilità di completare l'opera