«Non ci paghi la vacanza?», pestata a sangue dalle due figlie ventenni

«Non ci paghi la vacanza?», pestata  a sangue dalle due figlie ventenni
TREVISO - Calci, pugni, minacce e anche un coltello da cucina puntato alla gola. Una violenza assurda, frutto di pochi minuti di pura follia. Vittima di questa brutale aggressione una madre di Castelfranco, infermiera di 45 anni, finita in balìa delle due figlie, solo per aver negato loro il codice della carta di credito per pagare online una vacanza all’estero con destinazione Praga.

La donna se l’è cavata riuscendo a fuggire di casa e rifugiarsi  al pronto soccorso. I carabinieri hanno denunciato le due sorelle, di 20 e 17 anni, entrambe studentesse e senza nessun precedente penale alle spalle: la denuncia è  per lesioni personali, minacce e violenza privata in concorso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 19 Marzo 2018, 05:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Non ci paghi la vacanza?», pestata a sangue dalle due figlie ventenni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 116 commenti presenti
2018-03-20 15:15:33
Il padre dove sta ? che fa? Se l'è squagliata al solito ? E' defunto ? Sempre questo gran parlare della madre. Ma del padre...poco o nulla.
2018-03-19 19:14:05
infermiera..di sicuro con orari di lavoro o mattina molto presto o pomeriggio fino a tarda serata o la notte intera, queste piccole/grandi serpi sono cresciute parecchio da sole, magari con compagnie distorte, pazzesco il loro comportamento, i sacrifici della madre non sono bastati come esempio, mortificante e deleteria la loro aggressione, non ci sono parole...un abbraccio alla madre...
2018-03-19 18:55:32
Che bello,quelli del nord accusano quelli del sud e viceversa,gli italiani all'estero criticano gli italiani in Italia e viceversa.I nostri governanti non possono crederci al regalo che gli stiamo facendo,anziche essere uniti e cercare di portare l'Italia in un situazione migliore ci scanniamo l'un l'altro.Dividi e conquista.L'Italia è fatta,ora bisogna fare gli italiani. Ed appena mi pubblicano il commento,se lo pubblicano,giu raffica di pollici versi,giusto per sostenere quanto ho scritto.
2018-03-20 15:24:30
Tra tante stupidaggini hai scritto un commento intelligente. Hai il mio rispetto.
2018-03-19 17:52:35
Troppa gente che commenta basandosi solo su uno stralcio di notizia. Leggere l'articolo completo mai?