Martedì 19 Novembre 2019, 11:01

Truffa del Postamat: quel box per cavalli su internet gli costa carissimo

PER APPROFONDIRE: acquisti, online, postamat, truffa
Truffa del Postamat: quel box per cavalli su internet gli costa carissimo
ORSAGO (TREVISO) - Prima ha messo a segno la solita truffa on line, mettendo un'inserzione sul web per la vendita di due box per cavalli, incassando il denaro pattuito dall'acquirente di turno e sparendo nel nulla. Il truffatore di turno non si è però limitato a questo. Di fronte alle minacce di essere denunciato dal truffato (circostanza che poi si è comunque verificata), è riuscito a raggirarlo nuovamente, con l'oramai tristemente nota truffa inversa o più comunemente indicata come del postamat, inducendo cioè la sua vittima ad accreditare una somma che in realtà avrebbe dovuto avere come risarcimento.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Truffa del Postamat: quel box per cavalli su internet gli costa carissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-11-20 11:10:10
Dopo tanti casi e tempo trascorso, nessuno ha ancora preso provvedimenti su questi postamat? Eh... siamo alle poste.... prima che si muova lo stato... hai voglia....
2019-11-19 17:51:41
io resto basito che ci sia ancora qualche .....che ci casca, ma è assurdo
2019-11-19 14:49:29
truffa inversa del postamat...succede alle persone che compiono azioni senza connettere il cervello con le mani dinanzi al monitor dello sportello. (ragionare sulle azioni che si stanno eseguendo)
2019-11-19 13:06:21
due box per cavalli che suppongo costassero molto di più, altrimenti non sarebbe valsa la pena con trasporto e tutto il resto.quindi i box per 1000 euro di differenza me li vado a vedere di persona e me li sarei pure portati a casa con un furgoncino preso a noleggio ed ancora ne avrei avanzati di soldi. sui sito lo spigano chiaramente di trattare di persona dopo aver visto la merce.
2019-11-19 12:27:38
da una parte una persona particolarmente ingenua, dall'altra un lestofante che si prende la briga di truffare due volte la stessa persona, nella certezza di godere dell'impunita' totale garantita dal nostro sistema.