Sabato 17 Novembre 2018, 20:50

Bmw e Mercedes «Seminuove». La truffa dei due fratelli nomadi

PER APPROFONDIRE: auto usate, truffa, vedelago
Bmw e Mercedes «Seminuove»  La truffa dei due fratelli nomadi

di Gabriele Zanchin

VEDELAGO - Due fratelli, neanche fossero stati maghi dei motori, trasformavano vecchi catorci in fiammanti autovetture d’occasione e poi le rivendevano sui siti online. Come facevano? Nulla di più semplice: alteravano il contachilometri facendo risultare fino a 130mila chilometri percorsi in meno. I carabinieri di Vedelago, dopo alcune settimane di indagini, sono riusciti a scoprire la truffa e a rintracciare i responsabili. A finire nei guai Rafael e Manolo Hudorovic, residenti in un campo nomadi di via Castellana, rispettivamente di 30 e 26 anni, denunciati per frode in commercio. I due avevano escogitato un bel sistema per fare soldi in breve tempo, ma proprio quando gli affari cominciavano a diventare interessanti i carabinieri, ricevute le prime segnalazioni delle vittime, li hanno beccati. In
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bmw e Mercedes «Seminuove». La truffa dei due fratelli nomadi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2018-11-18 21:14:13
hanno escogitato....maghi...ma mi faccia il piacere..sarà 20 anni che striscia manda in onda servizi sull'argomento...avevano anche spiegato come risalire al chilometraggio effettivo dell'autovettura in caso di acquisto...escogitate un due righe su questo...maghi...
2018-11-18 17:08:33
I truffati probabilmente sono tanti buonisti che non volevano farsi condizionare dal pregiudizio. Adesso forse hanno capito dove li ha portati il loro cieco credo ideologico. Ciao Enrico, ciao!
2018-11-18 15:11:51
Hudorovic, un nome , una garanzia DOC.
2018-11-18 14:14:18
Purtroppo i nomadi nn si possono espellere, anni di buonismo e tolleranza hanno fatto sì che ora hanno pure la cittadinanza però si possono confinare, in aree circoscritte in cui devono mantenersi con i loro mezzi ed a cui non vanno forniti altro che non siano zappa e sementi, tanto i servizi come luce acqua gas non lo hanno mai pagati e mai li pagheranno ma li pagano i cittadini per loro.
2018-11-18 17:58:00
togliere le cure sanitarie achi non paga le tasse