Sesso bollente, i vicini non riescono
a dormire e chiamano la polizia

PER APPROFONDIRE: amanti, condominio, rumori molesti, sesso
Sesso bollente fra amanti, i vicini non riescono a dormire e chiamano la polizia

di a.z.

TREVISO - Si è reso necessario l'intervento della polizia ieri sera in un condominio della prima periferia di Treviso. A chiamare il 113 sono stati alcuni residenti della palazzina in cui era in corso un incontro amoroso. I rumori provocati dai due amanti focosi hanno irritato i residenti del piano superiore che senza esitare hanno richiesto l'aiuto della polizia. Gli agenti, dopo aver effettuato un sopralluogo nel palazzo, si sono visti costretti a suonare il campanello e invitare i due ad un comportamento più rispettoso.

Secondo quanto si è appreso la telefonata ai centralini della questura non è arrivata nel cuore della notte ma poco dopo le 21, nonostante non fosse notte inoltrata i residenti hanno comunque spiegato di faticare a dormire con quei rumori ritenuti eccessivi.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 6 Settembre 2016, 13:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sesso bollente, i vicini non riescono
a dormire e chiamano la polizia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 43 commenti presenti
2016-09-08 17:19:27
Perdonami Il Gazzettino se in commento passato mi sono mangiato una zeta:-)
2016-09-07 19:44:39
@Red Foxy la ringrazio Signora ! ogni tanto, "rilassarci" con ironia e "naturalezza" fa bene a corpo e spirito ! infatti il mio nick me lo impone !!! :) :) e ringrazio anche acqua terra e aria alla prossima buona serata a tutti
2016-09-07 18:48:28
BenTORNATI a TUTTI. Al Gazettino più di tutti.
2016-09-07 18:41:28
Nonno ma quanto ce l'hai lungo questo bastone? mi sembri tutto curvo.
2016-09-07 18:38:01
Invidiosi de che? rispetta il prossimo come te stesso.