Via da scuola sempre con un adulto. La dirigente: «Rispettiamo la legge»

PER APPROFONDIRE: 14 anni, adulto, sardella, scuola, studenti, treviso, uscita
Via da scuola sempre con un adulto.   La dirigente: «Rispettiamo la legge»

di Mauro Favaro

TREVISO - «Le scuole che impongono ai genitori o a un adulto delegato di andare a prendere i ragazzi all'uscita delle medie non possono essere condannate. Le norme parlano chiaro: i minori di 14 anni devono essere affidati a chi si assume la responsabilità della sorveglianza. Capisco le perplessità delle famiglie. Ma se è vero che finché tutto va bene non ci sono problemi, è anche vero che se succede qualcosa si applicano le norme. I genitori si organizzino in gruppi con deleghe per andare a prendere i ragazzi. La responsabilità che si chiede alle scuole può essere assunta dalle famiglie», Barbara Sardella usa toni netti. La dirigente dell'ufficio scolastico di Treviso conosce bene il tema e tira dritto anche davanti al caso eclatante di Castelfranco, dove sono dovuti intervenire i carabinieri per convincere i genitori ad andare a prendere la figlia di 13 anni e mezzo che la scuola non voleva far uscire da sola.


<br />
&nbsp;<iframe frameborder="0" height="100" scrolling="no" seamless="" src="https://shop.ilgazzettino.it/inc/SD/footerArticoloGZ.php" width="380"></iframe>
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 25 Novembre 2017, 10:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Via da scuola sempre con un adulto. La dirigente: «Rispettiamo la legge»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-11-27 10:41:14
Legge cretina!
2017-11-25 12:58:53
Begli adulti che stiamo educando !
2017-11-25 12:43:58
... la lex senza buon senso è solo stupidità partorita ( ed applicata ) da gente che di questa cosa hanno perso sinanco il seme..
2017-11-25 11:37:00
E come dare torto alla Preside ??? Basterebbe un banale sbucciatura sul ginocchio per scatenare torme di genitori apprensivi, supportati da legioni di avvocati, pronti a fare causa alla Scuola. E chi la difende poi ??? I legislatori, zeppo come e' il parlamento di legulei azzeccagarbugli ??????
2017-11-25 10:25:32
....legge cretina e vorremmo competere con il mondo.....siamo noi che creiamo i bamboccioni....!